Ecco come portiamo in Svizzera i veicoli nuovi

 

 

AMAG Import SA è il punto nevralgico di AMAG in contatto con i costruttori esteri.

In Svizzera, AMAG Import SA funge da punto di riferimento per i garage AMAG e i partner contrattuali indipendenti. Una volta che un cliente ha scelto un veicolo, i dati con tutti i dettagli quali colore ed equipaggiamento interno vengono immediatamente trasmessi ad AMAG Import SA. Da qui l’ordine passa allo stabilimento produttivo e viene quindi messo in moto il complesso ingranaggio logistico, che alla fine porterà un fortunato acquirente a ricevere le chiavi della sua nuova auto.

Dal costruttore, l’auto nuova finita arriva in Svizzera su rotaia o ruota presso i centri di logistica veicoli di mobilog SA a Lupfig e Studen. Il primo vanta una superficie pari a 30 campi di calcio e ricopre un ruolo fondamentale per la logistica e le promesse di qualità di AMAG. Tutti i veicoli nuovi destinati al mercato svizzero e al Principato del Liechtenstein passano per i centri mobilog SA: ciò comporta un volume di circa 90 000 veicoli all’anno importati da 23 stabilimenti situati in Europa, Sud America e Sudafrica.