Storia

Spinti dalla passione: Storia dell’azienda

Fondata nel 1945 da Walter Haefner, AMAG divenne subito un attore di riferimento del settore automobilistico svizzero e presto la maggiore impresa automobilistica del Paese, contribuendo in modo sostanziale all'incremento della mobilità della popolazione svizzera.

Il fine settimana i giovani partecipavano con il loro Maggiolino entusiasti ai raduni automobilistici oppure partivano con la propria auto alla volta ell aluna di miele a Parigi. Per l’economia era importante che i dipendenti pendolari potessero percorrere tragitti più lunghi. Quale principale azienda attiva nel settore della mobilità, AMAG divenne uno degli artefici del boom socioeconomico degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta.

 

Walter Haefner: Un visionario dell'industria automobilistica svizzera →

 

Dalla metà del Novecento, uno stretto legame ci unisce al Gruppo Volkswagen, che ancora oggi rappresentiamo in Svizzera.

I marchi attuali di uno dei più importanti gruppi automobilistici del mondo rappresentano il perno delle nostre prestazioni: Volkswagen dal 1948, Porsche dal 1951, Audi dal 1967, SEAT dal 1984, ŠKODA dal 1992 e Bentley dal 2013. Nel corso degli anni AMAG importò anche auto dei marchi Standard, Chrysler, Plymouth, Dodge, DeSoto, Triumph, Studebaker e NSU nonché ciclomotori del marchio AMI.

 

Quale imprenditore visionario, Walter Haefner ha fissato a più riprese nuovi standard nel settore automobilistico.

Con il magazzino centrale dei ricambi inaugurato a Buchs ZH nel 1957 ha ad esempio rivoluzionato i processi di logistica, pensando sin da allora a clienti desiderosi di un servizio celere e professionale. Anche il centro di logistica auto di Lupfig, entrato in servizio nel 1965, è stato un colpo di genio. Entrambi gli stabilimenti, ossia il magazzino centrale dei ricambi e il centro di logistica auto, costituiscono oggi più che mai due colonne portanti e crocevia di rilievo per la quotidianità di AMAG. Essi vengono continuamente modernizzati e depongono a favore della nostra aspirazione a stupire e convincere i clienti offrendo loro massima qualità e servizi eccellenti.

 

Chi come AMAG si conferma per così tanto tempo ai vertici del mercato è consapevole del fatto che i sogni e le esigenze di mobilità evolvono e mutano.

Ne sono una prova le prestazioni e le offerte che abbiamo sviluppato e introdotto, tutte scelte previdenti. Con la fondazione di una propria società di leasing, la creazione di un parco veicoli per le aziende, l'accesso nel settore dei veicoli a noleggio insieme a Europcar, la gestione di autosili in posizioni centrali e l'ingresso nel settore del car sharing con il rilevamento di sharoo, l'impresa è diventata ciò che è oggi: un offerente di prestazioni impegnato che vuole rendere felici e mobili le sue clienti e i suoi clienti.